Go to English version
  Suriname
Bandiera Suriname
Planisfero Suriname

Posizione:   America Centro-Meridionale
             International name:        Suriname
             Local name:        Suriname
Inno NazionaleInno Nazionale
  SUPERFICIE .................................... 163.270 kmq
  POPOLAZIONE .............................. 436.935 ab.
  DENSITA' ......................................... 2,7 ab/kmq
  CAPITALE ........................................ Paramaribo
  LINGUE ............................................ Olandese (ufficiale); Inglese; Sranang Tongo; Hindustani; Javanese
  RELIGIONE ...................................... Indù 27.4%; Protestanti 25.2% (principalmente Moraviani); Cattolici Romani 22.8%; Musulmani 19.6%; Credenze indigene 5%
  MONETA .......................................... Surinam dollar (SRD)
  REDDITO ANNUO PRO-CAPITE ... -
  INDICE SVILUPPO UMANO ........... 0,538 (83° posto)
  PUNTO PIU' BASSO ....................... -2 m
  PUNTO PIU' ALTO .......................... Juliana Top 1230 m
  COSTITUZIONE ............................... 1975
  FORMA ISTITUZIONALE ................ Repubblica
  DOMINIO WEB ................................ .sr
  COUNTRY CODE ............................. +597


Stato dell’America meridionale, situato nella parte nord-orientale del continente. Si affaccia a N sull’oceano Atlantico, mentre a O e a E confina rispettivamente con la Guyana e la Guyana Francese e a S con il Brasile.
Il Suriname si presenta come una regione caratterizzata da un territorio essenzialmente pianeggiante a nord, in prossimità della costa atlantica, collinoso e montuoso nella fascia meridionale, dove tuttavia l’altitudine supera solo in rari casi i 1000 m: i rilievi sono costituiti dal massiccio delle Guayane che interessa anche i due paesi limitrofi e dal quale scendono alcuni fiumi diretti all’oceano.
Il clima è tipicamente equatoriale con temperature elevate, piovosità abbondante, alto tasso di umidità. Nel corso dell’anno si hanno due stagioni di piogge, da aprile a luglio e da dicembre a febbraio, e due periodi di aridità nei rimanenti mesi. Le precipitazioni annue raggiungono i 3500 mm lungo il litorale atlantico, all’interno, pur mantenendosi a livelli molto cospicui. diminuiscono progressivamente. Di questo regime pluviale risentono in modo particolare i fiumi, numerosi sul territorio della regione e caratterizzati, nei periodi di maggiore piovosità, da una portata idrica rilevante; la navigabilità è tuttavia ostacolata dal corso molto accidentato e dalla presenza di sbalzi di altitudine superati con brusche cascate e rapide. Solo in prossimità della costa, dove il terreno si fa pianeggiante. gli alvei acquistano maggiore ampiezza e portata idrica, per cui la navigazione è consentita a imbarcazioni di discreto tonnellaggio. In stretta relazione con le condizioni climatiche, la vegetazione spontanea vede la netta prevalenza di folte foreste equatoriali, che occupano circa l’85% della superficie del paese; la fascia costiera è invece ricoperta da estese savane dove è in via di potenziamento un’agricoltura a carattere intensivo, con le tipiche piantagioni di prodotti equatoriali.

Paramaribo 05/05/2021 22:34 ( GMT-3 )


Mappa Suriname
Courtesy from CIA World Factbook

www.geografiaonline.it