Go to English version
  Ruanda
Bandiera Ruanda
Planisfero Ruanda

Posizione:   Africa Centro-Orientale
             International name:        Rwanda
             Local name:        Rwanda
  SUPERFICIE .................................... 26.338 kmq
  POPOLAZIONE .............................. 7.954.013 ab.
  DENSITA' ......................................... 302,0 ab/kmq
  CAPITALE ........................................ Kigali
  LINGUE ............................................ Kinyarwanda (ufficiale); Francese (ufficiale); Inglese (ufficiale); Kiswahili
  RELIGIONE ...................................... Cattolici Romani 56.5%; Protestanti 26%; Avventisti 11.1%; Musulmani 4.6%; Credenze indigene 0.1%; nessuno 1.7% (2001)
  MONETA .......................................... Rwandan franc (RWF)
  REDDITO ANNUO PRO-CAPITE ... 1263 $ (2004)
  INDICE SVILUPPO UMANO ........... 0,314 (158° posto)
  PUNTO PIU' BASSO ....................... Rusizi River 950 m
  PUNTO PIU' ALTO .......................... Volcan Karisimbi 4519 m
  COSTITUZIONE ............................... 1962
  FORMA ISTITUZIONALE ................ Repubblica
  DOMINIO WEB ................................ .rw
  COUNTRY CODE ............................. +250


Stato dell'Africa centrale, confinante a N con l'Uganda, a O con la Repubblica Democratica del Congo, a S con il Burundi e a E con la Tanzania.
Il territorio del Ruanda è in larga parte montuoso, interessato da formazioni orogenetiche che si connettono strutturalmente agli altipiani dell'Africa orientale. Le forme del rilievo furono notevolmente inasprite dagli sconvolgimenti del cenozoico, quando l'imbasamento archeozoico subì una traslocazione verticale e si formò la grande spaccatura est-africana (Rift Valley), della quale un tratto, che è parzialmente invaso dalle acque del lago Kivu, segna il limite occidentale del paese. Sul solco vallivo incombe un'aspra catena montuosa, che si snoda lungo tutta la sezione occidentale del Ruanda, mentre a nord-ovest si sviluppa il sistema vulcanico dei monti Virunga, dove si raggiungono le massime altitudini (oltre i 4500 m nel Karisimbi). Il resto del paese è occupato da un altopiano mediamente elevato sui 1500 m, che digrada lentamente a est ed è movimentato da ondulazioni collinari verso il bacino del lago Vittoria. Asse idrografico principale è il Kagera, ramo sorgentizio del Nilo, che scorre lungo il confine orientale e nel quale confluiscono i numerosi, brevi corsi d'acqua solcanti l'altopiano. La ristretta porzione del paese compresa nello scosceso versante occidentale appartiene al bacino idrografico del Congo e di questo è tributaria attraverso il Rusizi, che sfocia nel lago Tanganica.
I caratteri climatici equatoriali sono decisamente modificati dall'altitudine, per cui le temperature risultano generalmente assai miti (medie attorno ai 20 °C); molto favorevoli sono anche gli andamenti pluviometrici (1000-1500 mm annui), con piogge concentrate nei periodi marzo-maggio e ottobre-dicembre. Complessivamente il clima risulta adatto all'insediamento umano, la cui densità ha però determinato una grave degradazione ambientale. Le foreste originarie sono ormai ridotte a piccoli lembi sui Virunga, mentre dominante è la savana secondaria e gran parte del territorio è afflitta da incontenibili processi erosivi.

Kigali 01/03/2021 14:16 ( GMT+2 )


Mappa Ruanda
Courtesy from CIA World Factbook

www.geografiaonline.it