Go to English version
  Paraguay
Bandiera Paraguay
Planisfero Paraguay

Posizione:   America Meridionale
             International name:        Paraguay
             Local name:        Paraguay
Inno NazionaleInno Nazionale
  SUPERFICIE .................................... 406.750 kmq
  POPOLAZIONE .............................. 6.191.368 ab.
  DENSITA' ......................................... 15,2 ab/kmq
  CAPITALE ........................................ Asuncion
  LINGUE ............................................ Spagnolo (ufficiale); Guarani (ufficiale)
  RELIGIONE ...................................... Cattolici Romani 90%; Mennoniti e altri Protestanti 10%
  MONETA .......................................... Guarani (PYG)
  REDDITO ANNUO PRO-CAPITE ... 4813 $ (2004)
  INDICE SVILUPPO UMANO ........... 0,524 (95° posto)
  PUNTO PIU' BASSO ....................... Rio Paraguay/Rio Parana 46 m
  PUNTO PIU' ALTO .......................... Cerro Pero (Cerro Tres Kandu) 842 m
  COSTITUZIONE ............................... 1811
  FORMA ISTITUZIONALE ................ Repubblica
  DOMINIO WEB ................................ .py
  COUNTRY CODE ............................. +595


Stato dell'America meridionale, situato nella parte centrale del continente; privo di accesso al mare, confina a N e a E con il Brasile, a NO con la Bolivia, a S e a SO con l'Argentina.
Il territorio del Paraguay è in assoluta prevalenza pianeggiante. Esso è infatti situato quasi completamente nella parte settentrionale dell'immenso bassopiano che si estende nel cuore dell'America meridionale, e che si prolunga nelle pampas argentine. Solo le sezioni periferiche del paese, a E e a O, sono interessate marginalmente da modesti rilievi. Verso oriente qualche asperità è costituita dalle propaggini estreme dei massicci archeozoici brasiliani, le cui strutture cristalline risultano degradatissime dall'erosione e largamente ricoperte da imponenti depositi sedimentari: queste formazioni, articolate in dorsali disposte per lo più da N a S, non superano la dimensione collinare, avvicinandosi al massimo ai 900 m d'altitudine nelle sierre principali di Amambay e di Maracaju, al confine col Brasile. Le regioni più occidentali, nel Chaco Boreal, rag¬giungono invece la fascia preandina, costituita da ampi tavolati, inclinati da NO a SE, che localmente, in formazioni isolate, toccano i 1000 m d'altitudine. Tutto il resto del paese è occupato da una vasta, compatta pianura alluvionale, dominata da grandi fiumi e, nelle regioni più depresse, periodicamente soggetta a grandi inondazioni.
Il clima è di tipo subtropicale, con temperature relativamente elevate che vanno sensibilmente diminuendo verso sud. Naturalmente sono ben avvertibili i caratteri continentali, con escursioni termiche, diurne e stagionali, talvolta accentuatissime; tuttavia questi fattori risultano attenuati dall'apertura ai venti oceanici umidi provenienti da SE, che, soprattutto tra ottobre e aprile, apportano abbondanti precipitazioni alle zone orientali (1000-1500 mm annui) e mitigano i rigori climatici. Progressivamente più aride e continentali, poiché questi influssi si esauriscono, sono le regioni a O del Rio Paraguay (e soprattutto quelle verso N), che ricevono circa 500 mm annui di pioggia; nel Chaco, battuto dai venti secchi continentali (pamperos), le piogge sono quasi assenti e prevalgono decisamente caratteri semidesertici. In corrispondenza delle due fondamentali aree climatiche si sviluppano differenti tipi vegetativi. Nell'est, e particolarmente sulle colline, è ancora diffusissima una fitta foresta tropicale, ricca di essenze pregiate, che nei bassopiani cede spesso alle savane arborate, che costituiscono immense aree a pascolo solo parzialmente sfruttate. Nell'ovest la savana domina, rotta dalla foresta a galleria lungo i fiumi meridionali, e trapassa nella steppa arida del Chaco.

Asuncion 05/05/2021 20:08 ( GMT-4 )


Mappa Paraguay
Courtesy from CIA World Factbook

www.geografiaonline.it