Go to English version
  Kazakistan
Bandiera Kazakistan
Planisfero Kazakistan

Posizione:   Asia Centrale
             International name:        Kazakhstan
             Local name:        Qazaqstan
Inno NazionaleInno Nazionale
  SUPERFICIE .................................... 2.717.300 kmq
  POPOLAZIONE .............................. 15.143.704 ab.
  DENSITA' ......................................... 5,6 ab/kmq
  CAPITALE ........................................ Astana
  LINGUE ............................................ Kazako 64,4%; Russo (ufficiale) 95%
  RELIGIONE ...................................... Musulmani 47%; Ortodossi Russi 44%; Protestanti 2%; altri 7%
  MONETA .......................................... Tenge (KZT)
  REDDITO ANNUO PRO-CAPITE ... 7440 $ (2004)
  INDICE SVILUPPO UMANO ........... 0,551 (72° posto)
  PUNTO PIU' BASSO ....................... Vpadina Kaundy -132 m
  PUNTO PIU' ALTO .......................... Khan Tangiri Shyngy (Pik Khan-Tengri) 6995 m
  COSTITUZIONE ............................... 1991
  FORMA ISTITUZIONALE ................ Repubblica
  DOMINIO WEB ................................ .kz
  COUNTRY CODE ............................. +7


Stato dell’Asia Centrale, confinante a N e a O con la Repubblica Russa, a S con Turkmenistan, Uzbekistan e Kirghizistan, a E con la Cina. A O si affaccia sul Mar Capio.
All'interno dell'immenso territorio, prevalentemente pianeggiante, si possono distinguere tre fasce dall'andamento pressoché parallelo: una frangia settentrionale, che comprende la vallata dell'Irtys e le pianure dell'Ichim e di Kustanaj, caratterizzata da un paesaggio stepposo, con altipiani inferiori ai 500 m di altitudine e un clima assai arido (precipitazioni annue inferiori ai 300 mm); una regione intermedia, continuazione della zona erciniana ucraina, corrispondente ai distretti di Karaganda e di Dzezkazgan e alle rive settentrionali del lago Balhas, dove l'altitudine oscilla tra i 200 e i 600 m e il clima registra un accentuato contrasto tra le torride estati e i gelidi inverni, allorché la regione è battuta da venti e tempeste di neve; una fascia meridionale pedemontana, appartenente alla depressione turatiana e comprendente le regioni di Alma-Ata, Cimkent e Dzambul, che beneficia delle abbondanti acque superficiali o sotterranee provenienti dalle montagne dell'A-la-Tau e del Tien Shan occidentale.
A tale ripartizione territoriale corrispondono anche ben individuabili re¬gioni agricole: al nord prevalgono le grandi colture cerealicole che, mediante la valorizzazione delle cosiddette « terre vergini », sono in grado dì produrre, pur con rendimenti relativamente bassi, oltre 30 milioni di t annue di frumento; nelle steppe centrali predomina l'allevamento estensivo degli ovini di razza pregiata (astrakhan), la cui produzione di lana è in costante aumento; nelle zone meridionali, meglio irrigate, vengono coltivati il cotone, la canapa, la barbabietola da zucchero, il riso e i legumi.

Astana 22/09/2021 22:35 ( GMT+6 )


Meteo Kazakistan

Astana , Kazakistan Weather
Mappa Kazakistan
Courtesy from CIA World Factbook

www.geografiaonline.it