Go to English version
  Argentina
Bandiera Argentina
Planisfero Argentina

Posizione:   America Meridionale
             International name:        Argentina
             Local name:        Argentina
Inno NazionaleInno Nazionale
  SUPERFICIE .................................... 2.766.890 kmq
  POPOLAZIONE .............................. 39.144.753 ab.
  DENSITA' ......................................... 14,1 ab/kmq
  CAPITALE ........................................ Buenos Aires
  LINGUE ............................................ Spagnolo (ufficiale); Inglese; Italiano; Tedesco; Francese
  RELIGIONE ...................................... Nominalmente Cattolici Romani 92% (meno del 20% praticanti); Protestanti 2%; Ebrei 2%; altri 4%
  MONETA .......................................... Argentine peso (ARS)
  REDDITO ANNUO PRO-CAPITE ... 13298 $ (2004)
  INDICE SVILUPPO UMANO ........... 0,603 (37° posto)
  PUNTO PIU' BASSO ....................... Laguna del Carbon -105 m
  PUNTO PIU' ALTO .......................... Cerro Aconcagua 6960 m
  COSTITUZIONE ............................... 1816
  FORMA ISTITUZIONALE ................ Repubblica
  DOMINIO WEB ................................ .ar
  COUNTRY CODE ............................. +54


Stato dell'America meridionale confinante a N con la Bolivia e il Paraguay, a NE col Paraguay e il Brasile, a E con l'Uruguay, a O con il Cile; a E è bagnato dall'oceano Atlantico.
Si possono individuare nel territorio quattro distinte regioni geografiche, e cioè: la regione andina, le pianure settentrionali, le pampas, la Patagonia.
La regione andina comprende il versante orientale delle Ande, che si presentano molto elevate con picchi che superano anche i 6000 m e numerosi bacini chiusi intermontani (punas).
Le pianure settentrionali vengono comunemente divise in due subregioni: il Chaco, a O del fiume Paranà, e la cosiddetta Mesopotamia, compresa tra i fiumi Paranà e Uruguay. Leggermente ondulato, il Chaco è umido e spesso paludoso a E, arido e coperto da una specie di savana con radi alberi e arbusti a O. La Mesopotamia, ricca di acqua, è caratterizzata da vaste praterie e nella parte settentrionale da foreste tropicali.
L'aspetto fisico più caratteristico del paese è costituito dalla sterminata pianura di terreni sedimentari, la cosiddetta pampa, che si stende a semicerchio dal bacino del Paranà ai piedi delle Sierre Preandine, al Rio Colorado. La coltre di fertile limo che ricopre la pampa è perfettamente livellata, cosicché a perdita d'occhio non si scorge la più piccola elevazione.
Il Rio Colorado segna la netta demarcazione fra la pampa e il tavolato roccioso, sterile della Patagonia. Questa è un altipiano accidentato che da una quota di 1500 m scende a gradini verso l'Atlantico, solcato da fiumi che scorrono, da O a E, dentro letti profondamente incavati. Alla Patagonia appartiene, morfologicamente, l'appendice insulare della Terra del Fuoco divisa fra Argentina e Cile.
Estendendosi in latitudine per circa 33 gradi, l'Argentina presenta fasce climatiche diverse. A N il clima è sub-tropicale, con notevoli escursioni della temperatura; tali escursioni diventano maggiori nelle regioni dell'Argentina centrale, dove le caratteristiche climatiche sono spiccatamente continentali: il clima diventa infine di tipo desertico freddo verso l'estremità meridionale del paese. Occasionalmente spirano su gran parte del territorio venti caldi da N, oppure venti freddi da S (talvolta queste due situazioni meteorologiche si succedono quasi immediatamente, provocando sbalzi di temperatura di 15-20 °C); tuttavia il clima dell'Argentina dipende essenzialmente dai venti costanti da O e dagli alisei di SE. Questi ultimi fanno sentire la loro influenza periodicamente e, incontrando scarsi ostacoli sul loro cammino, portano l'aria umida dell'Atlantico, determinando nelle regioni centro-settentrionali una chiara separazione fra la stagione umida (estate australe) e la stagione secca (inverno). I venti costanti da O incontrano, invece, la catena delle Ande prima di riversarsi sul territorio argentino e quindi vi giungono freddi e secchi. Di conseguenza le precipitazioni sono in genere più frequenti nella parte orientale del paese.

Buenos Aires 05/05/2021 22:34 ( GMT-3 )


Mappa Argentina
Courtesy from CIA World Factbook

www.geografiaonline.it